• 20 Maggio 2024

    Lunedì 20 maggio 2024 nella sala conferenze dell’Istituto Nazionale di Studi Romani, alle ore 17.45 verrà presentato il nuovo volume della collana Opere, diretta da Donato Falmi, “Diario 1964-1980” a cura di Fabio Ciardi.

    Leggi tutto
  • 20 Febbraio 2023

    L'11 febbraio è stata inaugurata una pista ciclabile intitolata a Chiara Lubich. Presente alla cerimonia il sindaco Guilherme Gazzola. La pista collega Praça Gaspar Ricardo fino al confine con il comune limitrofo. Presente alla cerimonia anche l'ex sindaco di Itu Sérgio Prévidi, che ha presentato la figura di Chiara Lubich al sindaco Guilherme e all'assessore Celia Rocha, autrice della legge che ha intitolato la pista ciclabile.

    Leggi tutto
  • 22 Gennaio 2023

    Silvia Lubich nasce a Trento il 22 gennaio 1920. In onore della Santa di Assisi, negli anni ’40, come terziaria francescana, prende il nome di Chiara. Dalla madre Luigia eredita una profonda fede cristiana, dal padre Luigi, una spiccata sensibilità sociale. Dal matrimonio di Luigi e Luigia nascono quattro figli:

    Leggi tutto
  • 16 Gennaio 2023

    Il mistero dell'amore avvolge certamente tutto il creato. Leggi d'amore sono le leggi della natura e l'amore umano riassume e sublima questo continuo gioco di unità e distinzione. L'amore umano ha le sue stagioni. Inizia con... l'innamoramento, quasi scintilla dell'amore di Dio per accendere una famiglia, un lampo che illumina

    Leggi tutto
  • 24 Dicembre 2022

    In occasione del Natale del 1977 Chiara Lubich pubblica una lettera rivolta ai Gen. Senza mezzi termini, invita la generazione nuova (e in quella seconda generazione tutti possiamo sentirci attualmente presenti) a vivere come Gesù, venuto nel mondo per “morire per la propria gente”. Vai al documento

    Leggi tutto
  • 13 Dicembre 2022

    Il commento di Chiara Lubich alla Parola di Vita del dicembre 1978 ci suggerisce come vivere l’attesa, vivere e prepararsi all’incontro a tu per tu col Signore che viene. Traduzioni e audio nella sezione Documenti  

    Leggi tutto
  • 6 Dicembre 2022

    Ogni anno, il 7 dicembre è l’occasione per ricordare l’atto con cui Chiara Lubich, lasciato tutto per Lui, si consacra a Dio. Certa del Suo amore. È il 1943, Chiara pronuncia un voto, ma la sua consacrazione, è un’altra cosa rispetto alla formula che, secondo il canone di quel tempo,

    Leggi tutto
  • 5 Dicembre 2022

    Palazzo Tursi, 7 dicembre 2022 h. 17,00 Un contributo alla Città a partire dal principio dimenticato della fraternità universale. Reading di alcune lettere tratte dal volume “Lettere dal 1939 al 1960″, 2022, ed. Città Nuova A circa 20 anni dalla cittadinanza onoraria a Chiara Lubich, si svolgerà l’appuntamento, patrocinato dal

    Leggi tutto
  • 2 Dicembre 2022

    Nella chiesa evangelica di S. Anna ad Augsburg, il 29 novembre 1998, Chiara Lubich presenta alcuni punti della Spiritualità: Dio Amore, l’amore reciproco, Gesù abbandonato, Gesù in mezzo che “è un dono, fra il resto, che rende meno penosa l'attesa del tempo in cui sarà condiviso da tutti noi sotto

    Leggi tutto