pubblicato di recente
  • Aprile 1989

    Documento Video

    Documento Video
    |
    Aprile 1989
    Un brano da "La Famiglia e la preghiera", intervento di Chiara Lubich al Convegno "Famiglia-società, radici nell'Assoluto per l'oggi dell'uomo" tenutosi a Castel Gandolfo (Roma) l'8 aprile 1989. Come attuare l’invito di Gesù a pregare sempre, anche nel vortice del nostro vivere quotidiano? Ch...
    PDF:
    VIDEO:
  • Giugno 1972

    Documento Scritto

    Documento Scritto
    |
    Giugno 1972
    Roma, 22 giugno 1972 Entriamo con grande silenzio interiore nel colloquio di Chiara con il Dio Uno e Trino. La Trinità dentro di me!L’abisso dentro di me!L’immenso dentro di me!La voragine d’amore dentro d...
    PDF:
  • Giugno 1972

    Documento Video

    Documento Video
    |
    Giugno 1972

    Rocca di Papa, 1 giugno 1972 Era il 24 gennaio 1944 quando Chiara Lubich scopre quello che diventerà un punto chiave della spiritualità dell’unità: Gesù che sperimenta l'abbandono del Padre sulla croce, espressione massima dell'amore. L'esperienza riportata in questo...
    VIDEO:
  • Giugno 1972

    |
    Giugno 1972

    Rocca di Papa, 1 June 1972 On 24th January 1944 Chiara Lubich discovered what would become a key point of the spirituality of unity: Jesus on the cross who felt forsaken by the Father and who is the greatest expression of love. The experience related in this extract from a...
    VIDEO:
  • Marzo 1972

    Documento Video

    Documento Video
    |
    Marzo 1972

    Loppiano, 28 marzo 1972  
    VIDEO:
  • Gennaio 1972

    Documento Scritto

    Documento Scritto
    |
    Gennaio 1972

    Dal diario di Chiara 17.1.72 Manca l’essenzialeSiamo in Quaresima.Perché ai tempi moderni è difficil...
    PDF:
  • Gennaio 1972

    Documento Scritto

    Documento Scritto
    |
    Gennaio 1972

    13 gennaio 1972 In questo brano del suo diario inedito del 13 gennaio 1972, Chiara Lubich mette a fuoco una parola , “mortificazione”, che sembra aver perso oggi  il suo senso originario. E’ un invito a vivere la Quaresima, non nella mediocrità del “mezzo mort...
    PDF:
  • Dicembre 1971

    Documento Video

    Documento Video
    |
    Dicembre 1971
    Rocca di Papa, 8 dicembre 1971 Il 20 settembre 1949 Chiara Lubich scriveva il noto testo "Ho un solo sposo sulla terra: Gesù Abbandonato...". Nel seguente discorso ce lo spiega. Chiara Lubich all'incontro dei focolarini/e italiani/e: Gesù Abbandonato (2° parte)
    PDF:
    VIDEO:
  • Dicembre 1971

    Documento Video

    Documento Video
    |
    Dicembre 1971
    Rocca di Papa, 7 dicembre 1971 Chiara Lubich all'incontro dei focolarini/e italiani/e: Gesù Abbandonato (1° parte)
    PDF:
    VIDEO:
  • Febbraio 1971

    Documento Video

    Documento Video
    |
    Febbraio 1971
    Rocca di Papa, 23 febbraio 1971 Con particolare ardore Chiara Lubich esorta in questa conversazione tutti i giovani del Movimento dei Focolari a mettersi alla scuola di un solo maestro: Ges...
    PDF:
    VIDEO:
  • Febbraio 1971

    |
    Febbraio 1971

    Rocca di Papa, February 23, 1971
    VIDEO:
  • Ottobre 1970

    Documento Scritto

    Documento Scritto
    |
    Ottobre 1970
    19 ottobre 1970 Oggi nella società dei consumi solo una cosa si vuol risparmiare: il tempo.Se guardiamo attorno la pubblicità, se ascoltiamo la radio, se seguiamo la televisione, parole frequenti sono quelle che dicono: "pr...
    PDF:
  • Luglio 1970

    Documento Scritto

    Documento Scritto
    |
    Luglio 1970

    Dal diario di Chiara Un'esperienza che faccio da qualche tempo è questa: quando, nel chiedere qualche grazia a Gesù, non trovo la fede che occorre, se vi aggiungo "per intercessione di Maria", essa mi viene. Maria, il suo solo nome è per la mia anima "so...
  • Giugno 1970

    Documento Scritto

    Documento Scritto
    |
    Giugno 1970

    giugno 1970 La visita di Papa Francesco a Torino per venerare la Sindone ci riporta alla sua esposizione degli anni 70  quando Chiara scrisse un’editoriale sul giornale Gen. Rispondendo alla  richiesta di sapere di più su Gesù abbandonato, Chiara  indica ai gen l’U...
    PDF:
  • Maggio 1970

    Documento Scritto

    Documento Scritto
    |
    Maggio 1970
    Roma, 25 maggio 1970 Oggi si parla tanto del cristianesimo come messaggio sociale. Ed è bello ed è giusto che venga in rilievo questo suo aspetto. Giacché Dio s’è fatto uomo, è chiaro che egli sia interessato a tutte le nostre faccende. La vita del Cristo, del resto, è tutto un e...
    PDF:
  • Maggio 1970

    Documento Scritto

    Documento Scritto
    |
    Maggio 1970
    Lo scritto qui riportato è stato pubblicato come Editoriale nel periodico Città Nuova del 10 maggio 1970, pochi mesi dopo lo straordinario e sbalorditivo sbarco sulla luna di tre astronauti nel luglio 1969.Nella visione del mondo propria di Chiara Lubich centrata sull'unità, scienza ...
    PDF:
  • Novembre 1969

    Documento Scritto

    Documento Scritto
    |
    Novembre 1969
    Roma, 1970 Quando Papa Paolo VI commentò il Credo, fece due affermazioni che ebbero un’eco particolare nel nostro cuore e fecero risuonare verità antiche in una vibrazione nuova.Parlando di Dio affermò: «Egli è Colui che è... ed egli è Amore»1 . E fra le ...
    PDF:
  • Dicembre 1968

    Documento Scritto

    Documento Scritto
    |
    Dicembre 1968

    Dal diario di Chiara 13 / 12 /1968Perduto?Quando qualche nostro amico o parente parte per l'Aldilà, noi lo diciamo "scomparso", lo pensiamo perduto. Ma non...
    PDF:
  • Novembre 1968

    Documento Scritto

    Documento Scritto
    |
    Novembre 1968
    In quest’epoca si parla tanto della funzione del laicato, e forse si staglierebbe meglio la figura del laico, che pure è «Chiesa», se si spiegassero un po’ più estesamente e meglio alcuni aspetti di Maria Santissima. È lei, ci sembra, il modello, anche se eccezionale e singolare, del lai...
    PDF:
  • Novembre 1968

    Documento Scritto

    Documento Scritto
    |
    Novembre 1968
    Roma, 1969 Chi è il cristiano? Una risposta di Chiara. La speranza è una grande virtù. Perché alle volte non siamo pienamente lieti? Perché ci offuscano dolori, lacrime, dispiaceri? Perché ci manca la speranza che, a pensarci bene...
    PDF:
  • Novembre 1968

    Documento Scritto

    Documento Scritto
    |
    Novembre 1968

    Roma, 1969 Ogni uomo, chiunque egli sia, è degno del nostro rispetto e della nostra confidenza «Se tu conoscessi il dono di Dio e chi è colui che ti dice: “Dammi da bere!”...» (Gv 4,10).  Gesù alla Samaritana non si attarda a rispondere riguardo ai li...
    PDF: